triplex25.jpg

Il Palio degli Sbandieratori

IL PALIOTTO

 
 

Il momento clou per verificare la reale perizia dei gruppi rionali è rappresentato dal “Palio degli Sbandieratori”, manifestazione che ha luogo il giovedì antecedente il Palio e che funge da vetrina per le promesse astigiane. Sotto il vigile e severo occhio di esperti nell’arte della bandiera e con la supervisione del Capitano del Palio, i giovani atleti si cimentano in esercizi e figure particolarmente spettacolari, per aggiudicarsi il “paliotto”, ambito drappo riproducente le insegne della città. Il Palio degli Sbandieratori laurea ogni anno il miglior gruppo rionale di sbandieratori. La manifestazione, che ha luogo in notturna, è seguita da numerosi giovani sostenitori che con striscioni, tamburi e bandiere incitano il proprio gruppo. Intorno alla mezzanotte il verdetto: per un anno intero il Rione vincitore avrà gli onori della cronaca e si aggiudicherà, a buon diritto, la partecipazione alle manifestazioni italiane di maggior prestigio.


ALBO D’ORO

1977 - Santa Maria Nuova 
1978 - Santa Caterina 
1979 - Torretta 
1980 - San Pietro 
1981 - Santa Caterina 
1982 - Viatosto 
1983 - Torretta 
1984 - Viatosto 
1985 - Cattedrale 
1986 - Santa Caterina 
1987 - Torretta 
1988 - San Lazzaro 
1989 - Santa Caterina 
1990 - Torretta 
1991 - Torretta 
1992 - San Martino San Rocco 
1993 - Torretta 
1994 - Torretta 
1995 - Torretta 
1996 - San Secondo 
1997 - Castell'Alfero 
1998 - Torretta (premio musici: San Lazzaro)
1999 - Torretta (p.m.: San Lazzaro)
2000 - Santa Caterina (p.m.: Santa Caterina)
2001 - Santa Caterina (p.m.: Santa Caterina)
2002 - Santa Caterina (p.m.: Santa Caterina)
2003 - San Lazzaro (p.m.: Santa Caterina)
2004 - Santa Caterina (p.m.: San Lazzaro)
2005 - San Lazzaro (p.m.: San Lazzaro)
2006 - Santa Caterina (p.m.: Santa Caterina)

2007 - San Lazzaro (p.m.: San Lazzaro)
2008 - San Lazzaro (p.m.: San Lazzaro)
2009 - San Lazzaro (p.m.: San Lazzaro)
2010 - Santa Caterina (p.m.: San Lazzaro)
2011 - San Lazzaro (p.m.: San Lazzaro)