triplex25.jpg

Il Gruppo Sbandieratori e Musici

Gruppo sbandieratori e musici del Rione Cattedrale

Palio di Asti

 

LA STORIA DEL GRUPPO

Il Gruppo Sbandieratori e Musici del Rione Cattedrale nacque alla ripresa del Palio di Asti nel 1967.

Nel giro di qualche anno crebbe di numero e divenne una  fucina di giovani per tutte le attività del Rione.

Nel 1977 il rione bianco-azzurro con il suo gruppo sbandieratori e musici partecipa alla prima edizione del Palio Sbandieratori che li vedrà vincitori nel ’85.

Dal 2000 il gruppo cerca di rinnovarsi. Nel 2002 i musici si arricchiscono del reparto chiarine  arrivando sul terzo gradino del podio musici nel 2003 e nel 2004 nella gara intera astigiana.Nel 2009 il gruppo si scrive in F.I.SB, e nello stesso anno guadagna ai Campionati di Villastellone la possibilità di gareggiare in categoria A2, vincendo la grande squadra e piazzando coppia e musici al secondo posto. Nel 2009 la gara interna porterà altre soddisfazioni con il piazzamento al terzo posto dei musici; nel 2010  sarà confermato il terzo posto dei musici e al secondo gli sbandieratori.

Costante il rendimento dell’intero gruppo anche nel 2011 con il piazzamento dei musici al secondo posto e il terzo piazzamento degli sbandieratori.

Costante è anche la voglia di migliorare e di portare in alto i propri colori senza mai discostarsi dai valori fondamentali su cui il gruppo si regge: l’amicizia e lo spirito di fratellanza.

Gli sbandieratori  e i musici del Rione Cattedrale sono spesso ambasciatori del Palio di Asti; questo li porta a viaggiare in Italia e in Europa partecipando alle più varie manifestazioni culturali e folcloristiche sempre con lo spirito di promozione della propria manifestazione.

Preceduti dal rullo di tamburi e dalla squillo delle chiarine , gli sbandieratori del Rione Cattedrale sono i degni eredi di quegli alfieri medioevali che con i loro vessilli incitavano e segnalavano durante la battaglia.

Bianco azzurro sono i colori delle bandiere, in esse campeggia l’Aquila nera simbolo degli Alfieri, la più importante famiglia medioevale del “recinto dei nobili” di Asti.

Gli alfieri bianco –azzurri  continuano ad essere, come vuole la tradizione, simbolo di festa e giubilo, di schietta e viva esultanza popolare.

Testimoniano la storia di quel sentimento del Palio che il Rione Cattedrale e la città vivono ogni anno, la terza domenica di settembre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sbandieratori e musici del Rione Cattedrale del Palio di Asti

ASTI – Via Carducci 77 - 14100

Sito: www.rionecattedrale.it - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.