triplex25.jpg

Imbandieramento

BANDIERE BIANCO-AZZURRE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sin dalla ripresa del Palio, dal definirsi dell’identità rionaiola dei territori cittadini, grandissimo è stato l’interesse ad “Imbandierare” adeguatamente le proprie vie e piazze.

Durante i giorni della nostre festa, astigiano o turista, alzando gli occhi, non deve aver dubbi nel riconoscere in quale Rione o Borgo si trova! 

Il Rione Cattedrale è sempre stato attentissimo a questo coreografico aspetto del Palio: bandiere, pennoni, sagome dipinte, scudi e cascate di bandierine hanno sempre degnamente decorato le strade e le piazze del Recinto dei Nobili.

Molte persone, negli anni, hanno dato il loro importante contributo artistico a questa particolare commissione, tra tutti ricordiamo l’indimenticato Alberto Chiesa, maestro di “dipinger vessilli” e di vita. 

La ricerca araldica è stata impeccabile  e davanti ad ogni palazzo storico del Rione si trova la bandiera rappresentante lo stemma della nobile famiglia corrispondente.

I vessilli del Rione Cattedrale sono rigorosamente dipinti a mano e nel vento tingono di bianco-azzurro il Rione più storico del Palio di Asti.